Comunicato stampa CIP Sardegna N° 34 del 06-05-2017

Comunicato stampa CIP Sardegna N° 34 del 06-05-2017

IL CIP SARDEGNA AL CIRCUITO SPECIAL SPORT DAY DI CAGLIARI

Ricrearsi, gioire e riflettere insieme, in un giocoso turbinio di voci, immagini, musiche e testimonianze. Il Circuito Special Sport Day ha studiato il suo tour per l’Italia con tanta attenzione, non lasciando niente al caso. E nella tappa di Cagliari è riuscito in pieno a trasmettere tanti valori agli studenti con disabilità e non che hanno gremito l’aula magna dell’Istituto per i Servizi Sociali Sandro Pertini.

Un confronto paritario è basilare; nella fattispecie è stato lo sport ad assurgere a protagonista. Complice una platea ideale per la condivisione di principi che amplificano le abilità da esprimere in libertà e utili in una società sempre più matura nel recepire i messaggi di uguaglianza.

 Foto di gruppo con i protagonisti

L’iniziativa Special Sport Day è incoraggiata e resa concreta dalla “D.F.G.” (Dream, Fun, Game) Sport, con il patrocinio, tra gli altri, del Comitato Italiano Paralimpico che ha condiviso l’iniziativa con il CONI, l’Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia, la Lega Nazionale Professionisti di Serie A, Serie B e l’Associazione Italiana Calciatori.

Il supporto del CIP Sardegna è ritenuto molto importante dagli organizzatori che hanno accolto con grande entusiasmo il vice presidente Simone Carrucciu. “Sono rimasto piacevolmente sorpreso dal clima festoso che i promotori hanno saputo creare – ha detto il rappresentante del CIP – grazie ad una formula originale e dinamica che ha saputo tenere sempre viva l’attenzione dei partecipanti. Credo che le persone con disabilità debbano familiarizzare con una disciplina sportiva. I nostri atleti paralimpici stanno dimostrando come la vita cambia completamente. Sono richiesti tanti sacrifici per il raggiungimento di un obiettivo, ma la soddisfazione poi è incomparabile. Ringrazio gli organizzatori per averci coinvolto e spero che questo tipo di iniziative possano perpetrarsi negli anni”.

 Simone Carrucciu interviene al Pertini di Cagliari

E’ possibile seguire le attività del Cip Sardegna su Facebook e nella rinnovata pagina web www.cipsardegna.org

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: