Mercoledì a Cagliari presentazione della Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico

Mercoledì a Cagliari presentazione della Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico

TANTE EMOZIONI CONCENTRATE IN UNA MATTINATA

Un festoso appuntamento affinché i ragazzi disabili e le loro famiglie possano essere coinvolti nella pratica sportiva. I campioni Paralimpici che il prossimo 14 ottobre 2016 si presenteranno nel Piazzale antistante il Lazzaretto, nel quartiere cagliaritano di S. Elia, confermeranno quanto questi momenti di massima integrazione siano importanti per dare nuovi slanci alle attività del Comitato Italiano Paralimpico (CIP), organizzatore assieme alla Fondazione Italiana Paralimpica, della decima edizione della Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico.

I dettagli di una manifestazione celebrata contemporaneamente anche a Milano e a Genova saranno presentati nel corso di una conferenza stampa che si terrà nella Sala Consiliare del Municipio di Cagliari, mercoledì 12 ottobre 2016 con inizio alle ore 11.

invito-conferenza-stampa-gnp-2016-cagliari-web

Ospite d’eccezione Alberto Simonelli, l’arciere che alle Paralimpiadi di Rio ha conquistato l’argento nel Compaund.

Sarà presente l’intera Giunta del Comitato Italiano Paralimpico Sardegna, guidata dal presidente Paolo Poddighe. Con lui il vice presidente vicario Simone Carrucciu e il vice presidente nazionale del CIP Sandrino Porru. Faranno gli onori di casa il sindaco di Cagliari Massimo Zedda e l’assessore allo Sport Yuri Marcialis. Parteciperanno inoltre l’Assessore della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport Claudia Firino e il presidente regionale del Coni Gianfranco Fara.

il-presidente-del-cip-sardegna-paolo-poddighe
Il Presidente del CIP Sardegna Paolo Poddighe

UN’INVASIONE DI STUDENTI

Le scolaresche rappresentano la vera anima della Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico. Vedere bambini e adolescenti cimentarsi con i compagni disabili su oltre trenta discipline presenti al Lazzaretto sarà uno spettacolo unico ma si spera ripetibile al più presto. Il Cip Sardegna, organizzatore dell’evento nell’isola, potrà contare sull’apporto di Federazioni Sportive, Enti di Promozione ed Associazioni Benemerite che in questi giorni stanno ultimando gli ultimi ritocchi per rendere stuzzicanti le aree di gioco. Saranno tanti i torpedoni che sosteranno a S.Elia per tutta la mattinata, segno che l’evento coinvolgerà non solo il capoluogo sardo ma anche le realtà periferiche.

locandina-gnp-2016-cagliari-web
La locandina dell’evento

LA MISSION DEL CIP

Promuove lo svolgimento della pratica sportiva da parte della popolazione disabile a qualunque livello e per qualsiasi tipologia di disabilità. Grazie alla sua incessante attività capillare i praticanti aumentano anno dopo anno.

Si occupa, tra le altre cose, anche dell’avviamento alla pratica sportiva attraverso protocolli d’intesa con l’INAIL, con le Unità Spinali e con il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca per coinvolgere gli studenti con disabilità e integrarli nel tessuto scolastico.

E’ possibile seguire le attività del Cip Sardegna nella rinnovata pagina Facebook e sul sito web ufficiale www.cipsardegna.org.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: